Tortini quiche con porri e ricotta

Tortini quiche con porri e ricotta

Ricetta per preparare i “tortini quiche con porri e ricotta”.

Se cercate un’idea sfiziosa, golosa e originale per un antipasto, un buffet, un aperitivo o una cena alternativa, provate questi tortini. Si possono preparare in versione torta, oppure come ho fatto io in versione monoporzione.

Base di pasta brisee ripieni di porri stufati e ricotta. Dal sapore delicato ma gustoso, facili e veloci.

Tortini  quiche con porri e ricotta

Tortini  quiche con porri e ricotta

INGREDIENTI per 5 tortini

1 rotolo di pasta brisee

2 porri

200 gr di ricotta (mucca o pecora)

1 uovo intero

50 gr di parmigiano grattugiato

1 pizzico di noce moscata

olio evo, sale e pepe

INIZIAMO A CUCINARE

Puliamo i porri, tagliamoli a fettine e sistemiamoli in una padella con 1 cucchiaio di olio, sale, pepe e 2 cucchiai d’acqua. Facciamo cuocere a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto, per circa 10 minuti.

Nel frattempo, srotoliamo la pasta brisee e foderiamo gli stampi che abbiamo deciso di usare (monoporzione o teglia intera) ricoprendo anche i bordi.

Quando i porri si saranno ammorbiditi, facciamoli intiepidire e trasferiamoli in un contenitore. Aggiungiamo la ricotta, l’uovo, il parmigiano grattugiato, la noce moscata e aggiustiamo di sale e pepe.

Mescoliamo bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Riempiamo gli stampi con il composto ottenuto.

Cuociamo in forno già caldo a 190° per 15-20 minuti, fino a formare una crosticina dorata.

Eliminiamo lo stampo e sistemiamoli su un piatto da portata. A piacere decorare con listarelle di porro.

Sono ottimi sia caldi che freddi.

I nostri “tortini  quiche con porri e ricotta” sono pronti.

BUON APPETITO!

I commenti sono chiusi.