Crocchette di patate dal cuore filante

CROCCHETTE di PATATE dal CUORE FILANTE

Le “crocchette di patate dal cuore filante” sono una vera golosità. Sono facili da preparare e si possono servire come antipasto per accompagnare un aperitivo, per un buffet, per un finger food.

Una bontà assoluta, con la loro panatura croccante, il ripieno morbido e dal cuore filante conquistano in modo impeccabile il palato di tutti.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    4/6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

per la frittura

  • Olio di semi q.b.

per le crocchette

  • patate 1 kg
  • parmigiano 50 g
  • uovo 1
  • Mozzarella 1
  • sale e pepe q.b.

per la panatura

  • uova 2
  • farina 2 cucchiai
  • Pangrattato 100 g
  • sale q.b.

Preparazione

  1. INIZIAMO A CUCINARE

    Laviamo accuratamente le patate e cuociamole in abbondante acqua bollente salata per circa 40 minuti.

    Scoliamole, sbucciamole e passiamole con lo schiacciapatate. Facciamole intiepidire, aggiungiamo l’uovo, il parmigiano, il pepe, il sale e amalgamiamo bene tutti gli ingredienti.

    Tagliamo la mozzarella a cubetti.

    Prepariamo le crocchette prelevando un cucchiaio di impasto, mettiamo al centro 1-2 cubetti di mozzarella, richiudiamo con le mani formando dei cilindri e compattiamo bene facendo una leggera pressione.

    Passiamo le crocchette prima nella farina poi nell’uovo sbattuto salato e infine nel pangrattato.

    Per ottenere una crosta più croccante io ho fatto la doppia panatura, cioè ho ripassato una seconda volta nell’uovo e poi nel pangrattato.

    Facciamole riposare in frigo almeno per 1 ora.

    Friggiamole in olio bollente e profondo, rigiriamole con una schiumarola fino a farle diventare dorate da tutti i lati.

    Scoliamole e adagiamole su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

  2. Le nostre “crocchette di patate dal cuore filante” sono pronte per essere servite e gustate ancora calde.

    Si possono accompagnare con una fresca insalata di stagione.

    BUON APPETITO!

Note

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato seguimi anche su Facebook e Twitter

Precedente Mini piadine ripiene

Lascia un commento

*