Cardi trippati “ricetta Toscana”

CARDI TRIPPATI “RICETTA TOSCANA”

Ricetta fotografata passo passo.

Cardi o come li chiamiamo noi in Toscana “gobbi trippati”. Un modo un po’ diverso per cucinare questo ortaggio.

SONY DSC

INGREDIENTI per 4 persone

800 gr ci cardi

2 limoni

2 cucchiai di farina

80 gr di burro

2 spicchi d’aglio

parmigiano grattugiato e a scaglie

mezzo bicchiere di brodo

sale e pepe

INIZIAMO A CUCINARE

Puliamo i cardi eliminando le foglie in alto e i gambi più duri, tagliamoli a pezzi lunghi 7 cm circa e con un coltellino raschiamoli e togliamo la parte fibrosa. Man mano che sono pronti buttiamoli in acqua con succo di un limone per non farli annerire.

SONY DSC

In una pentola impastiamo la farina con poca acqua.

Aggiungiamo 2 litri di acqua, il succo di un limone e il sale, portiamo a ebollizione, aggiungiamo i cardi e facciamoli cuocere piano per 35\40 minuti.

SONY DSC

Scoliamoli e facciamoli raffreddare su un canovaccio.

SONY DSC

Infariniamoli e  rosoliamoli in una padella con il burro e gli agli interi.

SONY DSC

Dopo che si saranno insaporiti per qualche minuto, bagniamo con il brodo, saliamo, pepiamo e quando si sarà ritirato spolveriamo con parmigiano grattugiato e a scaglie.

SONY DSC

Copriamo per 2 minuti in modo che in formaggio si sciolga e serviamo subito.

BUON APPETITO!

SONY DSC

I commenti sono chiusi.