Arancini di riso

Ricetta fotografata passo passo.

Gli arancini di riso che bontà!!!

Croccanti esternamente, morbidi dentro con un cuore filante.

Da leccarsi i baffi.

Si possono servire come antipasto o come secondo piatto. Ottimi da proporre anche in un buffet.

Li propongo con due ripieni diversi. Il primo con ragù di salsiccia e mozzarella,

il secondo con prosciutto cotto e mozzarella. Ottimi entrambi.

Ma possiamo sbizzarrirci con il ripieno che preferiamo; ad esempio ragù e piselli, ragù di funghi, ragù di verdure….. Ma non può mancare l’ingrediente “filante”. (mozzarella, provolone, scamorza…)

Arancini di riso

SONY DSC

Arancini di riso

INGREDIENTI per 12 – 13 arancini

500 gr di riso carnaroli

50 gr di burro

70 gr di parmigiano grattugiato

3 uova

sale

Per il 1° ripieno:

1 mozzarella

1 salsiccia

200 gr di polpa di pomodoro

mezza cipolla

1 cucchiaio di olio evo, sale e pepe

Per il 2° ripieno:

1 mozzarella

2 fette di prosciutto cotto tagliato a listarelle

Per la panatura:

1 cucchiaio di farina

3 uova sbattute con un pizzico di sale

pangrattato

olio di semi di arachidi per la frittura

INIZIAMO A CUCINARE

Lessiamo il riso in acqua salata, scoliamolo e condiamolo con il burro e il parmigiano. Facciamo raffreddare.

SONY DSC

Aggiungiamoci le uova e mescoliamo bene.

SONY DSC

Prepariamo il ragù di salsiccia facendo soffriggere la cipolla tritata con l’olio.

Uniamo la salsiccia spellata e schiacciata, facciamo rosolare pochi minuti e aggiungiamo la polpa di pomodoro, aggiustiamo di sale e pepe e facciamo cuocere a fuoco lento per 20 minuti. Spengiamo e lasciamo raffreddare.

Tagliamo le mozzarelle a cubetti.

Iniziamo con la preparazione degli arancini.

Infariniamoci le mani e prendiamo un bel cucchiaio di riso, formiamo una conca al centro e inseriamo il ripieno aggiungendo 2/3 cubetti di mozzarella.

SONY DSC

Chiudiamo con altro riso e formiamo il nostro arancino dando una forma rotonda o a punta.

SONY DSC

Io ne ho preparati metà con salsiccia e gli ho dato la forma rotonda, l’altra metà con prosciutto dandogli la forma a punta.

Passiamo ora i nostri arancini nell’uovo e poi nel pangrattato, ripetiamo l’operazione facendo così la doppia impanatura (risulteranno più croccanti).

SONY DSC

Friggiamoli in olio ben caldo e profondo fino a doratura.

SONY DSC

Scoliamoli su carta assorbente e serviamo caldissimi.

SONY DSC

SONY DSC

SONY DSC

BUON APPETITO!

I commenti sono chiusi.