Tronchetto di Natale

Ricetta e foto per preparare un perfetto “tronchetto di Natale”.

Ci stiamo avvicinando alle feste natalizie, pranzi e cene in compagnia di parenti e amici sono occasioni per condividere questo dole, goloso e caratteristico, che non può mancare sulle nostre tavole in festa.

Base di pasta biscotto (dal risultato sempre perfetto, che non si rompe se arrotolata), ripieno di crema pasticcera e ricoperto di morbido cioccolato. Una combinazione stupefacente e di una golosità unica!

Tronchetto di Natale

SONY DSC

Tronchetto di Natale

INGREDIENTI per 6/8 persone

Per la pasta biscotto:

5 uova

80 gr di zucchero

60 gr di farina

la buccia grattugiata di 1 limone

Per la farcitura:

mezzo litro di latte

1 uovo intero + 3 tuorli

140 gr di zucchero

50 gr di farina

1 bacca di vaniglia

1 scorza di limone

1 bicchierino di rum o latte

Per la copertura:

200 ml di panna da montare

200 gr di cioccolato fondente a pezzi

50 gr di zucchero a velo

soggetti decorativi a tema Natalizio in pasta di zucchero

INIZIAMO A CUCINARE

Prepariamo la crema mettendo a bollire, in un pentolino, il latte con metà dose di zucchero, la scorza del limone, la bacca di vaniglia aperta a metà nel senso della lunghezza.

In una pentola capiente mettiamo il rimanente zucchero, le uova e la farina. Mescoliamo bene con la frusta e versiamo a filo il latte bollente, continuando a mescolare. Riportiamo a bollore e, quando si sarà addensata (pochi minuti), spegniamo e facciamo freddare coperta a contatto con la pellicola.

SONY DSC

Nel frattempo prepariamo la pasta biscotto. Con le fruste elettriche montiamo a neve ferma gli albumi aggiungendo poco alla volta lo zucchero.

Aggiungiamo i tuorli 1 alla volta e mescoliamo delicatamente con una frusta dal basso verso l’alto.

SONY DSC

Uniamo la farina setacciata, la scorza del limone e continuiamo a mescolare.

SONY DSC

SONY DSC

Foderiamo la placca del forno con carta forno, versiamo l’impasto, livelliamolo e cuociamo a 200° per 12-15 minuti.

SONY DSC

SONY DSC

Togliamo la pasta dalla teglia, rigiriamola sopra un altro foglio di carta forno pulita ed eliminiamo la carta servita per la cottura.

SONY DSC

Arrotoliamo da pasta biscotto, compresa la carta forno, dalla parte più lunga.

SONY DSC

Sigilliamo il rotolo con la pellicola (serve a mantenere l’umidità) e facciamo raffreddare.

SONY DSC

Quando il rotolo ha preso la temperatura ambiente, srotoliamolo, spennelliamo con il rum o latte (se ci sono bambini) e spalmiamo con la crema pasticcera.

SONY DSC

Con l’aiuto della carta forno arrotoliamo di nuovo ricostruendo il rotolo.

SONY DSC

SONY DSC

Mettiamo a riposare in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo prepariamo la copertura. Scaldiamo la panna con lo zucchero a velo, uniamo il cioccolato a pezzi e facciamo sciogliere mescolando con una frusta. Facciamo freddare

SONY DSC

SONY DSC

Riprendiamo il rotolo, tagliamo trasversalmente una delle due estremità.

SONY DSC

Posizioniamola lateralmente al rotolo, dopo averla spalmata con la cioccolata che farà da collante, simulando, così, un vero tronco d’albero.

SONY DSC

Con una spatola, spalmiamo tutta la superficie con la copertura al cioccolato.

SONY DSC

SONY DSC

Con una forchetta, pratichiamo delle righe decorative su tutto il tronchetto.

SONY DSC

Decoriamo il tronchetto di Natale con soggetti, a vostra scelta, in pasta di zucchero. Io ho usato la Natività, ma possiamo optare per alberelli, pupazzi di neve, renne, stelle….(nella grande distribuzione troviamo tantissime idee).

SONY DSC

Conserviamo in frigo almeno 2 ora prima di servire.

Il nostro “tronchetto di Natale” è pronto.

Non mi resta che augurarvi…

BUON APPETITO e BUONE FESTE!

SONY DSC

I commenti sono chiusi.