Polpo e seppie in umido con patate

POLPO E SEPPIE  IN UMIDO  CON PATATE

Il “polpo e seppie in umido con patate” è un secondo piatto di pesce gustoso, saporito e adatto ad ogni stagione.

Facile da preparare e ideale da proporre per una cena tra amici amanti del buon cibo.

Scopri gli ingredienti e alcuni trucchi per cucinare un piatto tradizionale e molto stuzzicante.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    120 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • polpo 1 kg
  • seppie 500 g
  • patate 600 g
  • cipolla piccola 1
  • costa di sedano piccola 1
  • carota piccola 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • alloro 1 foglia
  • Peperoncino (facoltativo) 1
  • Pomodori pelati 400 g
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. INIZIAMO A CUCINARE

    Il primo consiglio è quello di usare il polpo e le seppie congelati, oppure se avete l’occasione di acquistarli freschi e a buon prezzo vi suggerisco di congelarli per almeno due giorni prima di utilizzarli, in questo modo, una volta scongelati a temperatura ambiente, risulteranno molto più teneri.

    Eliminiamo gli occhi e il beccuccio al polpo e alle seppie e laviamoli bene sotto l’acqua corrente, poi tagliamo il polpo a pezzi non troppo piccoli e se le seppie sono di piccole dimensioni lasciamole intere.

    Versiamo 3 cucchiai di olio in un tegame con la cipolla, il sedano, la carota, il prezzemolo tritati, il peperoncino e la foglia di alloro intera, facciamo rosolare e uniamo il pesce.

    Cuociamo a fuoco medio per 10 minuti mescolando, poi sfumiamo con il vino bianco.

    Aggiungiamo i pomodori pelati schiacciati con una forchetta, saliamo, pepiamo e abbassiamo il fuoco.

    Copriamo e facciamo cuocere per circa 45 minuti.

    Peliamo le patate, laviamole e tagliamole a pezzi non troppo piccoli (per una patata di medie dimensioni ricaviamo 8 pezzi), versiamole nel tegame con mezzo bicchiere di acqua.

    Continuiamo la cottura per circa 30 minuti, aggiungendo se necessario altra acqua, poca alla volta, mescolando delicatamente, fino a che le patate risultino tenere, aggiustiamo di sale e di pepe.

    Il nostro “polpo e seppie in umido con patate” è pronto per essere servito e gustato.

    BUON APPETITO!

Note

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato seguimi anche su Facebook e Twitter

 

Come base appoggio per il piatto ho usato le tovagliette Wosde

Lascia un commento

*