Polpette di pesce senza glutine

Ricetta fotografata passo passo.

Un secondo sfizioso e saporito adatto a celiaci e non solo.

Queste polpettine sono facili da preparare e piacciono a tutti in particolare ai bambini. Io le ho preparate con il nasello ma possiamo usare tutti i tipi di pesce come la cernia, il baccalà, il pesce spada….

L’ impanatura con farina di mais le rende croccanti e indicate a chi è intollerante al glutine.

Polpette di pesce senza glutine

SONY DSC

Polpette di pesce senza glutine

INGREDIENTI per 4 persone

800 gr di nasello in tranci o filetti (anche surgelato)

3 patate di media grandezza (200-250 gr)

50 gr di parmigiano grattugiato

2 uova

1 mazzetto di prezzemolo

2-3 rametti di timo fresco

farina di mais bramata ( quella per polenta)

sale, pepe

olio di semi di arachidi per friggere

INIZIAMO A CUCINARE

Peliamo le patate e tagliamole a tocchetti, lessiamole in acqua leggermente salata insieme al pesce.

SONY DSC

Scoliamo l’acqua di cottura e passiamo le patate con lo schiacciapatate.

SONY DSC

Tritiamo grossolanamente il pesce con la mezzaluna.

SONY DSC

Uniamo patate e pesce in un contenitore e condiamo con il prezzemolo tritato, le foglie di timo, il sale, il pepe, il parmigiano, le uova e mescoliamo per amalgamare tutti gli ingredienti.

SONY DSC

Con il composto ottenuto formiamo delle polpettine e rotoliamole nella farina di mais.

SONY DSC

Friggiamole in olio caldo e profondo fino ad ottenere un bel colore dorato. Man mano che sono pronte scoliamole su carta assorbente da cucina.

Possiamo cuocerle anche in forno adagiandole su una teglia con carta forno per 20 minuti a 180° rigirandole a metà cottura.

Le nostre “polpette di pesce senza glutine” sono pronte.

BUON APPETITO!

SONY DSC

I commenti sono chiusi.