Filetto di maiale avvolto nella rosticciana

FILETTO DI MAIALE AVVOLTO NELLA ROSTICCIANA

 Il “filetto di maiale avvolto nella rosticciana” è un secondo piatto tipicamente Toscano.

Il filetto di maiale viene insaporito con un trito di erbette, avvolto in due pezzi di rosticciana (costine di maiale), legato e cotto in forno. Questo abbinamento lo rende gustoso e unico nel suo genere, perchè il grasso contenuto nelle costine va ad insaporire e a rendere morbido e gustoso il filetto. Ideale da proporre sia per un pranzo o una cena importanti, sia per deliziare gli amici in maniera informale.

Filetto di maiale avvolto nella rosticciana

Filetto di maiale avvolto nella rosticciana

INGREDIENTI per 4 persone

 1 filetto di maiale da circa 600 gr

600 gr di rosticciana divisa in 2 pezzi

2 rametti di rosmarino

1 rametto di salvia

2 spicchi d’aglio

1 bicchiere di vino bianco secco

Olio evo, sale e pepe

INIZIAMO A CUCINARE

 Tritiamo finemente l’aglio, la salvia e il rosmarino.

Saliamo e pepiamo sia il filetto di maiale, sia la rosticciana. Cospargiamoli con il trito di erbe.

Adagiamo il filetto sopra un trancio di rosticciana e copriamo con l’altro.

Leghiamo bene con lo spago da cucina in modo che durante la cottura rimanga unito.

Versiamo 3 cucchiai di olio in una teglia, adagiamoci la carne e cuociamo in forno caldo a 160° per 20 minuti, rigirando almeno una volta, in modo che si rosoli da tutte le parti. Sfumiamo con il vino, alziamo a 180° e continuiamo la cottura  per circa 40-50 minuti rigirando di tanto in tanto.

A cottura ultimata sistemiamo l’arrosto su un tagliere e copriamo con un foglio di carta stagnola per circa 10 minuti. Il tempo di riposo è fondamentale perchè la carne abbia il tempo di rilassarsi dopo la cottura e i succhi all’interno rifluire e rendere l’arrosto morbido e gustoso.

Eliminiamo lo spago e tagliamo la carne a fette spesse seguendo la costa della rosticciana. Sistemiamo sul piatto da portata e irroriamo con il sugo di cottura.

Il nostro “filetto di maiale avvolto nella rosticciana” è pronto per essere gustato.

Potete accompagnare questo piatto con un contorno a vostra scelta, patate, insalata, piselli…..

BUON APPETITO!

 

 

 

I commenti sono chiusi.