Crepes agli asparagi selvatici

Ricetta fotografata.

Primo piatto veramente gustoso. Gli asparagi selvatici sono molto più saporiti di quelli coltivati, quindi se abbiamo la possibilità di andare in campagna a raccoglierli proviamo a fare queste crepes. Sono veramente facili e di grande successo. Se non abbiamo gli asparagi selvatici possiamo usare quelli coltivati.

SONY DSC

Crepes agli asparagi selvatici

INGREDIENTI per 4 persone

300 gr di asparagi selvatici

50 gr di parmigiano grattugiato + altri 50 gr per la gratinatura

2 cucchiai di passata di pomodoro

sale

Per le crepes:

120 gr di farina 0

300 ml di latte

2 uova

1 pizzico di sale

poco olio per la padella

Per la besciamella:

1 litro di latte

80 gr di burro

80 gr di farina 0

sale

1 pizzico di noce moscata

INIZIAMO A CUCINARE

Prepariamo le crepes: mettiamo la farina in una ciotola e aggiungiamo piano piano il latte, mescolando con una frusta per evitare grumi. Uniamo le uova e il sale continuando a mescolare fino ad ottenere una pastella liscia.

Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare in frigo per 30 minuti.

Scaldiamo una padella unta di olio, versiamoci un mestolo di pastella, e roteando la padella, distribuiamola bene. Facciamo cuocere 1 minuto per parte.

Man mano che sono pronte sistemiamole su di un piatto, una sopra l’altra.

SONY DSC

Prepariamo la besciamella scaldando il latte con sale e noce moscata. In un pentolino sciogliamo il burro a fuoco lento e versiamo tutta in una volta la farina, facciamo cuocere, sempre mescolando, per circa 10 minuti, la crema deve prendere un colore ambrato, non sbruciacchiato. Versiamo il composto nel latte caldo e mescoliamo con la frusta, Quando la besciamella si sarà addensata spegniamo il fuoco.

Laviamo bene gli asparagi selvatici ed eliminiamo la parte del gambo legnoso, lessiamoli per 5 minuti in acqua bollente salata. Scoliamoli e tagliamoli a piccoli pezzi.

In una terrina mettiamo metà della besciamella preparata, gli asparagi e 50 gr di parmigiano.

SONY DSC

Mescoliamo per amalgamare tutti gli ingredienti.

Iniziamo a farcire le crepes mettendo 2 cucchiaiate di ripieno su un lato di ogni crepes e arrotoliamole.

SONY DSC

Aggiungiamo, alla besciamella rimasta, la passata di pomodoro e mescoliamo, versiamone metà in una pirofila e adagiamoci i rotoli di crepes.

SONY DSC

Copriamo con la besciamella e spolveriamo con il parmigiano.

SONY DSC

Cuociamo in forno a 200° per circa 20 minuti, si dovrà formare una bella crosticina dorata.

Le nostre crepes agli asparagi selvatici sono pronte.

BUON APPETITO!

SONY DSC

I commenti sono chiusi.