Biscotti coniglietto “speciale Pasqua”

BISCOTTI CONIGLIETTO “SPECIALE PASQUA”

I “biscotti coniglietto” sono dei golosi e carini dolcetti preparati con una pasta frolla friabile e ripieni di marmellata.  La loro caratteristica forma li colloca di diritto sulla tavola nel periodo pasquale, per una merenda o colazione simpatica, per un tè con le amiche, per un regalo goloso, genuino e fatto con le nostre mani.

Si preparano in modo facile e veloce, con una pasta frolla perfetta che ci porterà via solo pochi minuti.

Andiamo in cucina e scopriamo insieme il procedimento.

Biscotti coniglietto “speciale Pasqua”

Biscotti coniglietto “speciale Pasqua”

INGREDIENTI per 4/6 persone

300 gr di farina 0

150 gr di zucchero a velo

3 tuorli d’uovo

150 gr di burro freddo di frigo

1 bustina di vanillina

La scorza grattugiata di 1 arancia

1 pizzico di sale

8 gr di lievito per dolci

1 cucchiaio di cacao amaro

Marmellata di vostro gusto (pesche, albicocche, fragole…)

Stampini a forma di coniglietto di 2 misure (1 grande e 1 piccola)

 

INIZIAMO A CUCINARE

Per preparare la pasta frolla ho usato un tritatutto, una genialata, non si impasta, non si sporca e si ottiene una frolla assolutamente perfetta.

Versiamo nel contenitore la farina, lo zucchero a velo, il sale, il lievito, la vanillina e il burro freddo tagliato a pezzetti, azioniamo e facciamo girare per pochi minuti fino ad ottenere un composto sbriciolato. Uniamo le uova e la scorza grattugiata dell’arancio, facciamo girare ancora fino ad ottenere una palla omogenea (basteranno 3-4 minuti).

La nostra pasta frolla è pronta, preleviamola e mettiamola su una spianatoia.

Dividiamola in due parti, in una aggiungiamo il cacao e incorporiamolo impastando a mano.

Avvolgiamo con la pellicola e facciamo riposare in frigo per 30 minuti.

Riprendiamo le nostre frolle, (bianca e al cacao ) infariniamo la spianatoia e stendiamole con il mattarello ad uno spessore di circa 5 mm. Con gli stampi grandi a forma di coniglietto ricaviamo un numero pari di sagome (per ogni biscotto ci occorrono 2 coniglietti ). A questo punto, con lo stampo più piccolo foriamo, nel centro, la metà delle sagome ottenute in precedenza.

Man mano che sono pronte sistemiamole su una teglia foderata di carta forno.

Cuociamo nel forno caldo a 180° per 10 minuti.

Quando si saranno raffreddate possiamo iniziare a comporre il biscotto.

Avendo a disposizione la frolla bianca e la frolla al cacao, possiamo decidere di alternarle, sotto bianca e sopra al cacao o viceversa, oppure prepararle tutte al cacao o tutte bianche. Decidete voi.

Prendiamo la base del biscotto, versiamo 1 cucchiaino di marmellata e chiudiamo con il biscotto forato.

Sistemiamo sopra un vassoio e il gioco è fatto.

I nostri  “biscotti coniglietto” sono pronti.

BUON APPETITO!

 

I commenti sono chiusi.