Bastoncini di pesce “casalinghi”

I bastoncini di pesce fritti sono un piatto molto amato, in particolare per i più piccoli. Prepararli in casa li rende sicuramente più gustosi, genuini e anche divertenti. Magari accompagnati con salse sfiziose e le immancabili e irresistibili patatine fritte. Preparandoli insieme ai nostri bambini saranno anche più buoni.

Allora che aspettiamo, mettiamoci al lavoro!

SONY DSC

Bastoncini di pesce “casalinghi”

INGREDIENTI per 4 persone

600 gr di cuori di nasello o merluzzo (surgelati)

1 uovo

pangrattato

sale

olio di semi di arachidi per friggere

Per le salse:

maionese

paprika

ketchup

INIZIAMO A CUCINARE

Facciamo scongelare i filetti di pesce a temperatura ambiente. Tagliamoli a metà nel senso della lunghezza formando così tanti bastoncini.

Passiamoli nell’uovo sbattuto salato e poi nel pangrattato. Compattiamo bene facendo una leggera pressione con le mani, così rimarranno più croccanti.

SONY DSC

Friggiamoli in olio profondo e caldo fino ad ottenere una bella doratura da ambo le parti. Scoliamo su carta da cucina e serviamo caldi accompagnati da patatine fritte e salse a piacere dove poter intingere i nostri bastoncini di pesce.

Per le salse di accompagnamento io ho scelto quelle più classiche: la maionese, dove ho aggiunto un pizzico di paprika, e il ketchup. Ma possiamo usare le salse che più ci piacciono, ad esempio la salsa messicana per i più grandi, la salsa allo yogurt, la senape…

Un consiglio da mamma: per l’impiattamento affidiamoci alla fantasia dei nostri bambini.

BUON APPETITO!

SONY DSC

I commenti sono chiusi.