Arista in crosta di pane

ARISTA IN CROSTA DI PANE

Ricetta per preparare “l’arista in crosta di pane”.

Se cerchi un secondo piatto gustoso, appetitoso e diverso dal solito da proporre per un pranzo o una cena importanti o semplicemente per stupire i tuoi ospiti, questo è quello giusto.

L’arista in crosta di pane ha due fasi di preparazione, la prima viene insaporita con un trito di erbette e si procede a una cottura veloce nel tegame, per la seconda la carne viene spalmata con senape, avvolta nella pancetta, foderata con la pasta di pane e finisce la cottura in forno.

Vi garantisco un risultato eccellente sia per gli occhi che per il palato.

Seguitemi in cucina e prepariamola insieme.

  • Difficoltà: Media
  • Cottura: 60 minuti
  • Porzioni: 4/6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

per la crosta di pane

  • farina 0 150 g
  • Farina Manitoba 150 g
  • lievito di birra fresco 15 g
  • acqua tiepida 150 ml
  • olio evo 1 cucchiaio
  • sale 10 g

per la carne

  • arista disossata 1 kg
  • aglio 1 spicchio
  • Rosmarino 2 rametti
  • Salvia 5 foglie
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • pancetta a fette 100 g
  • senape 2 cucchiai
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • albume 1

Preparazione

  1. INIZIAMO A CUCINARE

    Prepariamo la pasta di pane mescolando le due farine, aggiungiamo l’olio, il lievito sciolto nell’acqua tiepida e iniziamo a impastare, per ultimo uniamo il sale e continuiamo a impastare fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

    Copriamo con un canovaccio e facciamo lievitare per 2 ore nel forno spento ma con la luce accesa.

  2. Nel frattempo leghiamo la carne con lo spago da cucina in modo che durante la prima cottura rimanga bene in forma.

    Prepariamo un trito con gli aghi del rosmarino, le foglie della salvia e l’aglio sbucciato.

    Saliamo, pepiamo e cospargiamo l’arista con il trito di erbe.

  3. Sistemiamola in un tegame con 2 cucchiai di olio e facciamola rosolare a fuoco medio da tutte le parti. Sfumiamo con il vino, abbassiamo il fuoco e facciamo cuocere per circa 30 minuti, rigirando di tanto in tanto.

  4. Togliamo la carne dal tegame e facciamola raffreddare, senza buttare il fondo di cottura.

    Quando l’arista si sarà raffreddata eliminiamo lo spago e spalmiamola interamente con la senape.

  5. Avvolgiamola con le fette di pancetta.

  6. Riprendiamo la pasta di pane, che sarà raddoppiata di volume, e con un mattarello stendiamola ad uno spessore di 5 mm. Adagiamoci al centro la carne e avvolgiamola nella pasta ritagliando gli eccessi e sigilliamo bene i bordi con l’albume.

  7. Con i ritagli di pasta ricaviamo delle decorazioni che applicheremo usando l’albume come collante.

    Trasferiamo il tutto in una pirofila foderata di carta forno e cuociamo nel forno caldo a 180° per circa 30 minuti, fino ad avere l’involucro di un bel colore dorato.

  8. Una volta cotto lasciamo riposare fuori dal forno  per almeno 15 minuti.

    La nostra “arista in crosta di pane” è pronta per essere tagliata a fette e gustata insieme al fondo di cottura riscaldato.

    Possiamo accompagnarla con le patatine novelle arrosto, patate arrosto croccanti, patate a pettine oppure vai nella sezione contorni dove troverai quello più adatto ai tuoi gusti.

    BUON APPETITO!

Note

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato seguimi anche su Facebook e Twitter

Lascia un commento

*